GRAZIE, BEFANA.

(Rifugio Pradidali)

Splendida domenica di sole, ieri, nella sempre suggestiva val Canali (Pale di San Martino). Eravamo in pochi, ma buoni: Eros, Alvise, Francesco, Antonietta, Vittoria e io. Da Venezia a Fiera di Primiero e poi al Cant del Gal. Parcheggio. Risalita della val Pradidali fino al rifugio Pradidali (circa 1000 m. di dislivello): uno dei percorsi più "remunerativi" delle Pale. Pochissima neve (quindi niente ciaspe, ma solo scarponi da trekking). Luce sfolgorante. Il Sass Maor sopra di noi. Dopo la discesa, deliziosa cenetta nella pittoresca malga Canali, un must:

Visualizza la foto

zuppa di porcini, polenta, crauti, salsiccia, stracotto d’asino. Grazie, befana, per la magnifica escursione. La prima di una lunga serie, mi auguro, nel 2007.

—-

Immagine da http://www.astromanu.it/astronomia/pale/03.jpg

Annunci

13 Risposte to “GRAZIE, BEFANA.”

  1. MariaStrofa Says:

    Mi viene in mente Sergio Saviane quando riferendosi a Goffredo Parise lo chiamava “lo sciatore (parise amava sciare) che scriveva romanzi”

    Con te non vale, sei orgoglioso ormai se ti si dice “Lucio l’alpinista che scriveva favole e racconti”

    Ma allora, non c’è gusto 🙂

    felice che ti sia piaciuto: e anche Schopenhauer come ricordi è con te.

    ciao

  2. GajaC Says:

    Ma che bello! L’estate scorsa sono stata sulle Dolomiti e ti ho pensato molto… mi sono chiesta: ma come diamine farà, Lucio? E poi, ragazzi, che spuntini… gnam ;)*

  3. Lioa Says:

    Siamo seri: “Lucio l’alpinista che scriveva racconti” fa abbastanza ridere i polli:- )

    P.S. Sempre nelle Pale, il “sentiero attrezzato Dino Buzzati” è un altro *must*: l’altopiano sommitale – desolato e lunare – ispirò a Buzzati “Il deserto dei Tartari”.

  4. GajaC Says:

    Ah, il Sass Maor… che bello! Splendido, bellissimo come la luce gioca con la neve. Stupendo anche il Sass Long. La val Gardena e la Val Badia sono da mozzare il fiato. Tu che ne pensi, Lucio?:*

  5. Lioa Says:

    Gaja, sono anni che passo i miei weekend sulle Dolomiti (le montagne più belle del mondo), a due ore d’auto da Venezia (la città più bella del mondo):- ). Le ferrate sono i miei giocattoli preferiti. Mi sono avvicinato abbastanza tardi alla montagna, ma adesso è diventata una specie di dipendenza: la mia “scimmia sulla spalla”.

  6. GajaC Says:

    Non fatico a crederci. E’ proprio vero che le Dolomiti sono le montagne più belle del mondo…. la Marmolada, la malga Ciapela… ho delle immagini magnifiche di quei posti. E abitare vicinissimo, in un posto unico al mondo come Venezia, aiuta a “nutrirsene” ogni volta che si vuole. “Food for thought”, as they say… ;-)*

  7. utente anonimo Says:

    felice per essere stata considerata tra i pochi ma buoni bye

  8. Lioa Says:

    “consideratA”:… quindi o sei Vittoria o sei Antonietta:- )

  9. utente anonimo Says:

    non mi hai individuata? Allora menti sapendo di mentire bye

  10. Lioa Says:

    Non mento. Ironizzo, scioccona.

  11. MariaStrofa Says:

    Lucio certo che fa ridere i polli, ma anche la presa in giro di Saviane (parise lo sciatore che scrive romanzi) fa ridere i polli.

    la mia considerazione era un filino più sottile. mentre parise se la prendeva per essere definito sciatore, tu ora, te la prendi per essere definito “che scriveva racconti” vista la tua devastante passione alpina.

    e che quindi non c’era nemmeno gusto, dicevo a chiamarti così

    questo scherzosamente intendevo.

  12. Lioa Says:

    Maria, stai seguendo il post della Lipperini su letteratura per ragazzi e rappresentazione della famiglia?:- )

  13. MariaStrofa Says:

    No, ma ora che me lo segnali vado.

    ciao

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...