14 PASSI FACILI

 

Dopo altri scambi con Pamela Canali, sono andato a curiosare nel sito

http://www.veganhome.it/index.php

anche per colmare una mia vera e propria laguna, come diciamo noi veneziani. Confesso, infatti, che per me "vegan" era poco più che una parola.

Dal sito sopra citato sono passato a sgrezzarmi qui:

http://www.vegfacile.info/

avanzando per tutti e 14 i "passi facili", e mi si è spalancato un mondo di orrore:

Mostra "Campagne veg"

(Cliccare su ciascuna immagine)

 Non contento, mi sono spinto qui: 

http://www.saicosamangi.info/

e ho scaricato i terribili filmati di

http://www.saicosamangi.info/mostra.html:

 
Filmati

Be’, credo che rifletterò a lungo su quanto visto. Fatelo anche voi. Meditate, gente, meditate…

Annunci

10 Risposte to “14 PASSI FACILI”

  1. GajaC Says:

    Lucio, posso solo dire una cosa: bravo. È bello che una persona possa prendere in considerazione l’idea di riflettere su argomenti su cui fino a poco prima pensava di avere un’opinione chiara. bacio:*

  2. Lioa Says:

    Hai dimenticato di precisare: “E’ bello che una persona ***della tua veneranda età***… “:-)

  3. GajaC Says:

    Non mi è passato nemmeno per l’anticamera, Decons. Ma quale veneranda età, aho! Non scherziamo! ;***

  4. utente anonimo Says:

    Basta poco per migliorare la propria vita e salvare quella degli altri,non perdetevi troppo a meditare,ma agite in fretta.

  5. MariaStrofa Says:

    http://tinyurl.com/2wtsfe

    niente di nuovo sotto il sole!

  6. Lioa Says:

    Vuoi dirmi che ho scoperto l’acqua calda? E’ una mia specialità:- )

  7. MariaStrofa Says:

    Ma figurati se era per questo: solo per riba-dire che il dibbbattito data da mo 🙂

  8. Lioa Says:

    Sì, ma il movimento è in espansione costante, come ricordava Robertino Bui…

  9. Lioa Says:

    P.S. Maria, per l’acqua calda, vedi archivio di questo blog, 9 novembre 2005.

  10. utente anonimo Says:

    Ti confesso, Lucio, che io quei video non li ho visti e cerco sempre di non guardare neanche le foto: non reggo. A mia discolpa posso solo dire di essere già vegan.
    Sono molto contenta che tu abbia pubblicato tutto questo: spero che serva a salvare degli animali, ad eliminarne la sofferenza. La morte, il sangue, il dolore, le torture, sono tutte scritte nella nostra lista della spesa, viaggiano nel nostro carrello, al supermercato.
    A nome degli animali senza voce, ti ringrazio.

    Pamela

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...