SCIPPO AI VENEZIANI

(Venezia, Punta della Dogana)

Gentile direttore del Gazzettino,

da ormai troppi anni i veneziani sono stati SCIPPATI di una delle più belle passeggiate del mondo: il percorso triangolare dalle Zattere a Punta della Dogana (bloccata da eterni lavori in corso) con successivo passaggio davanti alla Basilica della Salute, al Museo Guggenheim, e ritorno alle Zattere virando a sinistra appena prima del ponte dell’Accademia. Ci voleva tanto a lasciare un passaggio pedonale largo anche solo un metro per permettere ai veneziani di doppiare capo Punta della Dogana, anziché costringerli a fare marcia indietro davanti allo sbarramento dei tavolacci del finto restauro? Mi auguro che, con l’assegnazione a Pinault dell’area, ci venga presto restituito il maltolto. Ricordo che ho già protestato più volte in proposito, su questo stesso giornale, con mail distanziate tra loro di interi ANNI, senza che nulla cambiasse. Cordiali saluti

(Lucio Angelini)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...