MARÌ ‘GGIOVANNA, MA QUANTO ME HORNY!

«La canapa indiana può essere coltivata in piccole ‘piantagioni’ domestiche per essere venduta come pianta ornamentale. Lo dice la Cassazione che ha confermato l’assoluzione di un uomo che vendeva, sistemate in vasetti, piantine di marijuana prodotte in casa e ‘allevate’ nella vasca da bagno. In particolare la Corte ha respinto il ricorso presentato dalla Procura di Genova contro l’assoluzione di un uomo nella cui abitazione erano state trovate cinque piante di canapa, l’ultima delle quali ancora ‘a dimora’ nella vasca da bagno.»

[Dal Gazzettino di giovedì 1 novembre]

(L’uomo, un savonese di 57 anni, ornava con le piantine l’interno di vasetti di vetro che, riempiti di paraffina e muniti di stoppino, venivano messi in commercio come lumini, n.d.r.)

Commenta tale Ceppox qui:

http://www.ivg.it/2007/11/01/la-marijuana-si-puo-coltivare-come-pianta-ornamentale/ 

Ceppox scrive:

"di sentenze stupide ne ho sentite ma questa… quindi se io dimostro che ho un Kg di cocaina e la tengo come sabbia del presepe non mi possono far nulla perchè è ornamentale?? E se tengo un bazooka in casa su caminetto idem???"

Ma Gianpaolo Silvestri dei Verdi su la Repubblica dello stesso giorno:

«È bello sapere che anche la Cassazione ama la natura.»

Per chi fosse interessato a un uso alternativo della propria vasca da bagno, comunque, esiste il sito:

www.cannabismarijuana.com/

  • [Immagine da http://www.substrali.at/Bilder/Pflanzen/hanf.JPG ]

  • Annunci

    Rispondi

    Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

    Logo WordPress.com

    Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

    Foto Twitter

    Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

    Foto di Facebook

    Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

    Google+ photo

    Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

    Connessione a %s...