ANGELINOCCHIO E LA FATA LIPPERINA

«Ora immaginatevi voi quale fu la sua maraviglia quando, aprendo il blog della Fata Lipperina, Angelinocchio si accorse che il suo ultimo commento non era stato cancellato. Dunque non era più considerato un troll di legno? Dunque era stato riammesso al dibattito al pari di tutti gli altri? Andò a guardarsi allo specchio e vide l’immagine vispa e intelligente di un signore coi capelli rasati, cogli occhi verdognoli e un’aria allegra e festosa come una pasqua di rose. In mezzo a tutte queste meraviglie, che si succedevano le une alle altre, Angelinocchio non sapeva più nemmeno lui se era desto davvero o se sognava sempre a occhi aperti.

– E il vecchio troll di legno dove si sarà nascosto?

– Eccolo là, – rispose la vocina di Iannozzi; e gli accennò un grosso burattino appoggiato a una seggiola, col capo girato sur una parte, con le braccia ciondoloni e con le gambe incrocicchiate e ripiegate a mezzo, da parere un miracolo se stava ritto.

Angelinocchio si voltò a guardarlo; e dopo che l’ebbe guardato un poco, disse dentro di sé con grandissima compiacenza: "Com’ero buffo, quand’ero considerato un troll di legno!… e come ora son contento di essere stato di nuovo scambiato per un commentatore perbene!»(1)

(1) Nuntio vobis gaudium magnum: l’ultimo commento di Lucio Angelini in Lipperatura, forse perché sotto il nick "Labuttolì", non è stato (ancora) censurato*-°

http://loredanalipperini.blog.kataweb.it/lipperatura/2008/10/15/le-parole-degli-altri/#comments

(Immagine da http://files.intellicontact.com/00/07/02/00070251/56c5e31638e0e00314eaade27fcbea70.jpg )

Annunci

3 Risposte to “ANGELINOCCHIO E LA FATA LIPPERINA”

  1. kinglear Says:

    Che buona che è stata la fata lipperina. :-DDD Però sta attento, può darsi che semplicemente non le funzionava il topolino, cioè il mouse. 🙂 E poi, tu lo sai meglio di me, a mezzanotte ogni favola che si rispetti finisce. 🙂

  2. Lioa Says:

    Come avrai notato, tendo a trasformare i miei interlocutori in personaggi da blog, spesso allontanandomi dalla dura o più banale realtà*-°

  3. BOCL N. 46 (LOREDANA LIPPERINI: LA NOTTE DELLA BLOGGER) « BEST OF CAZZEGGI LETTERARI Says:

    […] kinglear Dice: 17 ottobre 2008 alle 07:52    […]

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...