QUANDO I BAMBINI DEL DARFOUR FANNO OH


 

Leggo su Corriere.it  che l’ineffabile Povia non avrebbe versato TUTTI i proventi della canzone "Quando i bambini fanno ooh", come si era pubblicamente impegnato a fare allorché il conduttore Paolo Bonolis dedicò una serata del Festival di San Remo del 2005 ai bambini del Darfour. Così dichiara Angelo Carrara, storico titolare della casa discografica TargetMusic, a "Io donna" nell’ambito di una inchiesta – che sarà pubblicata nel numero in edicola sabato 31 – sulla vicenda Povia/Darfur di Sanremo 2005. A fronte di 450 mila euro [cazzarola!!!, N.d.r.] complessivamente maturati dalla canzone nel 2005, ne arrivarono a destinazione solo 35.000.

Cito dall’articolo di Marzio Mian:

«Nel 2005 l’esordiente Povia era stato escluso dalla gara perché aveva già partecipato al festival di Recanati, ma Bonolis lo resuscitò per fare da colonna sonora alla raccolta fondi con la sua canzone "Quando i bambini fanno ooh"… L’iniziativa per il Darfur fu determinante per lanciare Povia che nel 2006, l’anno dopo il botto della serata benefica, vinse il Festival anche perché i bambini avevano votato per lui».

Sempre a proposito di beneficenza, voglio ricordare anche l’inchiesta a più riprese di Striscia la notizia sulle attività "umanitarie" dell’attore Edoardo Costa, che nel 2002 fondò l’associazione "Ciak" per aiutare i bambini dei paesi più poveri. Dalle verifiche effettuate, tuttavia, è emerso che Costa avrebbe utilizzato i soldi destinati alla Onlus per beneficiare soprattutto se stesso e realizzare un costoso libro fotografico nel quale l’attore è con alcuni bambini delle bidonville:

Striscia La Notizia + Edoardo Costa (parte2) 

[Immagine da http://www.illaboratoriodellafantasia.it/i_bambini_fanno_oh.html ]

Annunci

Una Risposta to “QUANDO I BAMBINI DEL DARFOUR FANNO OH”

  1. povia Says:

    It’s definitely a faster option than giving them a password to type in, or keeping said password giuseppe povia written down with the potential of getting lost. While we were hoping to get some pampering, exclusive discounts, gifts with purchase, hourly door prizes and a chance to meet you.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...