JOHN KEATS MANIA

.
.
Qui il trailer del film "Bright star", sul tragico amore di Fanny Brawne e John Keats, morto venticinquenne a Roma nel 1821:
.
http://www.youtube.com/watch?v=JQHiTNUi-L0
.
.
Questo il sonetto cui rimanda il titolo del film:
.
«Bright star, would I were stedfast as thou art—
Not in lone splendour hung aloft the night
And watching, with eternal lids apart,
Like nature’s patient, sleepless Eremite,
The moving waters at their priestlike task
Of pure ablution round earth’s human shores,
Or gazing on the new soft-fallen mask
Of snow upon the mountains and the moors
No—yet still stedfast, still unchangeable,
Pillow’d upon my fair love’s ripening breast,
To feel for ever its soft fall and swell,
Awake for ever in a sweet unrest,
Still, still to hear her tender-taken breath,
And so live ever—or else swoon to death.»
 

(Ben Whishaw, l’attore scelto da Jane Campion per interpretare John Keats)

«Fossi fermo come te, stella lucente
non sospeso nella notte in solitario
splendore, a spalancate palpebre in eterno
vegliando, insonne eremita paziente,
sul moto delle acque nel sacro ufficio
lustrale ai lidi umani della terra,
o fissando la maschera di neve
appena calata su monti e brughiere –
ma fermo invece immutabile sul seno
del mio amore che in bellezza matura,
sentire come quieto cala e s’innalza,
sveglio per sempre in una dolce smania,
e sempre udendo il suo più tenero respiro,
vivere in eterno o in deliquio morire.»

(Traduzione di Gianfranco Palmery)

(La copertina del nuovo libro di Elido Fazi su John Keats)

Qui le musiche del film:

http://www.brightstarthemovie.co.uk/

P.S. A me e a Quentin Tarantino🙂 il film non è dispiaciuto, ma dubito fortemente che l’amorosa vicenda tra John Keats e Fanny Brawne si dipanò davvero come nell’estetizzante biopic della Campion…

Annunci

3 Risposte to “JOHN KEATS MANIA”

  1. utente anonimo Says:

    Romanzato o meno, la regista ha voluto mettere in luce l'amore oltre ogni limite! Esiste davvero… bye

  2. Lioa Says:

    Ah, sì, l'amore, quel processo che spinge due esseri umani a sopravvalutarsi a vicenda:- )

  3. utente anonimo Says:

    un appello alla sacralità dei sentimentigrz

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...