MAMMA MIA CHE NOTTE, LA NOTTE SCORSA!!!

Ieri ho postato in Facebook l'immagine di questa zucca fotografata davanti a una casa di Fano. Subito un amico ha osservato: 

"Lucio, che delusione, da te non me la sarei mai aspettata una citazione di questa sciocchezza americana che da popolo di pecoroni stiamo facendo anche nostra. Ma non per me e per tutte le persone colte e intelligenti (tra le quali tu certo primeggi). Mah, forse a me, persona non particolarmente intelligente né colta, c'è qualcosa che sfugge…"


Gli ho risposto:

"Ovviamente sono andato a letto normalmente come ogni sera, senza aspettare streghe o fantasmi di sorta, ma davanti a una zucca scavata non resisto: ne facevamo anche noi da bambini e di notte ci mettevamo dentro una candela accesa, molto prima che la moda importata – quella sì – di Halloween dilagasse in Italia.

P.S.
Scusa, ti capita mai di bere una Coca-Cola?  Viene anche quella dall'America:-) "

Ed eccomi ai "Passeggi" di Fano, i viali della mia infanzia…

Annunci

Tag:

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...