VENEZIA: ASSALTO ALLA QUEEN VICTORIA

Nella foto: un vaporetto dell’ACTV all’assalto della Queen Victoria nel Canale della Giudecca durante la manifestazione (assurdamente vietata dalla Questura) di ieri pomeriggio:-/

Riporto una parte del comunicato del comitato No Grandi Navi – Laguna Bene Comune:

“Il questore, applicando un’ordinanza prefettizia della quale si era perso il ricordo, ha vietato oggi pomeriggio ai veneziani, a neppure 24 ore dall’appuntamento, di incontrarsi in barca in Canal Grande per riappropriarsi simbolicamente di quelle acque che tra sabato e domenica verranno invece violate dall’arrivo e dalla partenza di ben otto grandi navi da crociera. Evidentemente l’inquinamento che esse producono, il rischio reale legato al loro passaggio in Bacino di San Marco e in Canale della Giudecca, la compromissione delle rive, delle fondamenta, dei fondali lagunari che esse arrecano costituiscono per il prefetto e per il questore un problema meno grave che la presenza in Canal Grande di alcune piccole barche di veneziani rispettosi di leggi e regolamenti e amanti della loro città.”

Altre foto qua:

http://salviamovenezia.wordpress.com/2012/04/14/assalto-alla-queen-victoria/

Tag: ,

8 Risposte to “VENEZIA: ASSALTO ALLA QUEEN VICTORIA”

  1. diait Says:

    Evvai! Way to go! Dàje!

  2. paolo f Says:

    Addosso, addosso!

  3. fabio painnet blade Says:

    fattu beni. Arroga tottu!

  4. Gaia Conventi Says:

    Questi mostri galleggianti mi spaventano a morte, lo ammetto. E non sono donna che perde la messimpiega per poco, eh?
    Non ci salirei manco morta – eppure sono nata tra la gente di mare, se volete vi canto pure il ritornello – e a vedermi sfilare accanto ‘ste bruttezze potrei aver un infarto. Possibile che i mostri debbano proprio invadere Venezia? Ma con tutta l’acqua che c’è in giro, ma proprio lì a rompere le scatole?
    Boh, rimango dell’idea che per una papera grande ci vuole una bacinella grande… e quindi fora dill ball!

  5. Luan Says:

    @Gaia. Ma soprattutto UNA LAGUNA NON E’ UN PORTO, bensì un organismo estremamente delicato. Fuori le giant ships dalla laguna, quindi, ammesso che freghi ancora a qualcuno dei nostri pessimi amministratori conservarla come tale!

  6. paolo f Says:

    Ah, quando c’era Cacciari…

  7. Luan Says:

    Cacciari? Stendiamo un vello peloso pure su di lui…

  8. pirulix Says:

    Tralasciando le ovvie argomentazioni ambientaliste sull’ecosistema lagunare, ma quanti e quali interessi economici permettono questo orrore? @.@

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...